0

Una storia italiana

Ho ritrovato in una chiavetta un racconto del 2001 che racconta di me e dell’amico libraio Nino Nasi della Libreria del Teatro. Si tratta di un racconto inedito. Lo avevo pubblicato in rete. In...

0

Social

In questo libro scritto tra il 2018 e il 2019 diversi materiali verbali si mixano tra loro in ogni Canto e riemerge il ricordo di mio padre e delle sua passione per il cicloturismo....

0

Santa allegrezza

Santa Allegrezza è il quarto libro dei Canti emiliani e comprende i canti XIII, XIV, XV, XVI. Vi sono narrati per lo più elementi bibliografici e autobiografici, in ordine non cronologico, che si riferiscono...

0

La vita nuova

In un primo momento questo, intitolato La vita nuova, doveva essere il Secondo libro, poi è diventato il Terzo, con l’inserimento de Le voci della poesia come secondo; naturalmente dopo il primo, da cui...

0

Le voci della poesia

Da dieci anni, escludendo le poesie di occasione, ho preso atto che la mia produzione poetica si divide in due grandi filoni: conte e filastrocche da una parte e, dall’altra, questi “Canti emiliani”. “Le...

0

I poveri

  Il Mediterraneo alla deriva. Le onde sempre più alte, più nere. Gli occhi da animali feriti dei bambini pigiati nella stiva. I poveri fanno troppa paura. I poveri sono spazzatura. Dalle onde si...

0

Genitori cannibali

I bambini di oggi non sono più quelli di un tempo, si dice. Neppure i ragazzi, a dire la verità. E nemmeno i loro genitori. E anche io, se devo essere sincero, cambio. Dunque,...